Norvegia2018-10-01T08:33:30+00:00

Norvegia

Un’esperienza unica nel suo genere, viaggiare con una barca nei fiordi Norvegesi, sbarcare e sciare..

Di giorno si scia, il pomeriggio ci si imbarca e si naviga fino alla salita successiva ma non come semplici passeggeri, nell’esperienza è prevista anche la partecipazione attiva alla gestione della barca.. ma non vi diremo altro fin quando non vi iscriverete

Richiedi disponibilità

Norvegia

Un’esperienza unica nel suo genere, viaggiare con una barca nei fiordi Norvegesi, sbarcare e sciare..

Di giorno si scia, il pomeriggio ci si imbarca e si naviga fino alla salita successiva ma non come semplici passeggeri, nell’esperienza è prevista anche la partecipazione attiva alla gestione della barca.. ma non vi diremo altro fin quando non vi iscriverete

Richiedi disponibilità

Programma della vacanza

  • PERIODO: 2-9 marzo e 9-16 marzo 2019

  • A CHI È RIVOLTO: a buoni sciatori alpinisti, disposti a passare una settimana in un contesto molto molto particolare, rinunciando ad un po’ di comfort a fronte di esperienze uniche e rare

  • DURATA: 7 giorni da Italia a Italia

  • PROGRAMMA: su richiesta

  • COSTO: indicativo a persona € 2700,00

  • COMPRENDE:

    • Volo A/R dall’Italia
    • Trasferimenti da/per l’aeroporto
    • 7 notti in barca con trattamento di pensione completa ad esclusione delle bevande alcoliche
    • Minivan per spostamenti interni
    • Accompagnatore esperto e Guida Alpina locale certificata UIAGM
    • Assicurazione medica con recupero, ricovero in ospedale e rimpatrio
  • NON COMPRENDE:

    • Bevande alcoliche
    • Equipaggiamento personale
    • Tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”
Richiedi disponibilità

Informazioni importanti

  • ??????????

Chi sono le guide

MARCO HELTAI
Fondatore di Xadventure Team

Guida Alpina – Maestro di Canoa Fluviale – Guida Rafting – Istruttore Canyoning

· Direttore dei corsi di specializzazione canyoning dei professionisti della montagna.

· Presidente della Commissione  Nazionale Canyoning.

· Presidente Commissione Tecnica Internazionale Canyoning.

· Membro del consiglio direttivo Nazionale delle guide alpine.

1988- Maestro di canoa Fluviale.

1990 -Guida di Raft .

1998 – Corso propedeutico.

1999 – Corso Nazionale aspiranti guida.
2002 – Specializzazione canyoning.
2004 – Guida alpina internazionale.
dal 2013 -Responsabile della Commissione Canyoning Nazionale.
dal 2016 – Responsabile commissione canyoning Internazionale
20 anni di Soccorso alpino
10 anni di elisoccorso, che lo rendono molto sensibile alla prevenzione e alla formazione negli ambiti più complessi.

6 anni di Esercito come ufficiale addetto all’addestramento in montagna e non solo

Svolgo attività sui fiumi e in montagna da quando avevo 16 anni, prima come aiuto istruttore, poi come maestro e guida.
Il mio know how culturale mi porta ad essere eclettico e capace di spaziare da una disciplina all’altra senza problemi, ho sempre praticato diversi sport anche ad alto livello agonistico,  amo insegnare, trasmettere e condividere passioni ed esperienze.

Sport praticati: tutti quelli tipici delle discipline delle Guide Alpine: arrampicata, scalate su ghiaccio, spedizioni in alta quota , sci fuoripista, scialpinismo, canyoning, canoa fluviale, vela, parapendio, telemark, triatlon e tutto quello che riguarda la bicicletta, insomma…mi piace esplorare e mettermi alla prova!

La mia vita professionale sportiva è abbinata ad una vita professionale assicurativa molto intensa che spazia dalla gestione dei rischi complessi legati al mondo dell’Outdoor, fino alle normali coperture di tutti i giorni, ovviamente, gestendo molto attentamente gli impegni professionali nei due ambiti, e potendo contare su validi collaboratori.

Opero in  entrambe le mie professioni con grande passione, potendo ritagliare spazi all’una e all’altra a seconda dei momenti, questo sistema a mio parere tiene alto l’entusiasmo e la voglia di fare bene e migliorare sempre.

Mi si può trovare tramite telefono ma è ma se non vi  rispondo al primo  colpo non è perché non ho voglia, è solo che sono sempre molto impegnato.

ANDREA MALTA SPEZIALI

A.Guida alpina – specializzazione in Canyoning – tecnico del Soccorso Alpino di Ala

Sono di Avio, ultimo paese a sud del Trentino, terra di confine e di belle avventure.
Vivo ai piedi del Monte Baldo e fin da ragazzino ho apprezzato molto l’andar per monti per questo nella mia vita la montagna ha rappresentato e rappresenta l’espressione di quello che sono, di come vivo di quello che sento.
Amo la roccia in ogni stagione, amo l’acqua in tutte le sue forme: liquida, cristallizzata in fiocchi e anche rigida quando il Freddo forma le cascate di ghiaccio.
In montagna sto bene e questo è sufficientemente per poterne apprezzare ogni aspetto, scalo e scio da sempre.

Ho iniziato a frequentare il Soccorso Alpino già a 17 anni come allievo giovanile, oggi sono tecnico di soccorso in montagna.

Il mio percorso formativo da professionista ha avuto inizio nel febbraio 2014 con la presentazione al collegio delle guide alpine del trentino di un curriculum di salite alpinistiche, arrampicata su roccia, ascensioni scialpinistiche, arrampicata su cascate di ghiaccio ecc.

Dopo le durissime selezioni ho avuto la fortuna e il piacere di partecipare al corso di formazione per aspiranti guida superando i vari esami con esito positivo.
Durante il corso ho anche avuto la possibilità di conseguire la specializzazione in canyoning, grazie alla quale ho conosciuto la realtà di Xadventure e oggi ne faccio parte.

Mi piace tramettere, mi piace insegnare, mi piacere vivere emozioni assieme alle persone che frequentano Xadventure.

Cosa facevo prima di diventare Guida?
Scalavo pareti per metterle in sicurezza, lavoravo nelle imprese di disgaggi e quindi vivevo appeso a una corda anche prima, con la differenza che oggi salgo ieri scendevo!

vi aspetto per divertirci insieme …e se fa brutto?
Beh.. alla peggio la butem a biceri!!

Andrea Speziali
Xadventure Outdoor Lake Garda

GUIDE ALPINE UIAGM

Collaborano con noi anche altre guide alpine ed aspiranti tra cui annoveriamo:
Massimo Faletti, Giordano Faletti, Emanuele Dellai, Bonvicini Guido e Michelazzi Stefano.

Tutte guide che hanno la propria realtà ma che condividono lo spirito e i programmi di Xadventure sul territorio del Baldo-Garda e non solo.

Faq

Cosa devo portarmi? Attrezzatura e abbigliamento2018-06-11T12:43:48+00:00

Attrezzatura da scialpinismo:
– sci con attacco da scialpinismo (o telemark da scialpinismo)
– scarponi da scialpinismo
– pala artva e sonda (possiamo noleggiarli)
– piccozza e ramponi
– rampant se in possesso
– il caschetto è consigliato
– zaino da scialpinismo o trekking
– thermos per il te’ caldo
(possiamo eventualmente prestarvi qualcosa, ma preferiamo che tutti abbiano la propria attrezzatura)

Vestiario:
– scarponcini da trekking e vestiario da camminata in montagna
– giacca e pantalone guscio apribile o da scialpinismo
– piumino leggero
– intimo tecnico, maglia e pantaloni, calzini
– occhiali da sole, berretto e bandana
– guanti leggeri per la salita, guanti pesanti per la discesa
– costume da bagno
– abbigliamento comodo per la sera

Si dorme tutti insieme?2018-06-06T10:09:06+00:00

La vita a bordo è paragonabile a quella di un grande bivacco di legno, nel quale si condividono piccole stanze e aree comuni, lo spazio c’è ma è ovvio che non avrai il comfort di casa tua o di un hotel.

C’è l’acqua calda per lavarsi?2018-06-06T10:09:17+00:00

Si certo l’acqua calda è garantita, in quantità limitata, ma sufficiente per per potersi lavare, ma ricorda che saremo a bordo di un veliero, quindi è necessario uno spirito di adattamento.

Se c’è brutto?2018-06-06T10:37:39+00:00

Può sempre capitare che le condizioni meteorologiche, richiedano un cambio di programma e rendano più difficile gli spostamenti. Tutti i nostri viaggi richiedono un forte spirito di adattabilità e di avventura. Noi cercheremo di trasformare anche una situazione apparentemente negativa, in un’esperienza positiva, basta cambiare il punto di vista: faremo i marinai dispersi nelle nebbie, faremo i velisti come facevano i vichinghi, vivremo sicuramente esperienze indimenticabili.

Come faccio ad essere aggiornato sulle attività che proponete?2018-05-31T11:57:19+00:00

Il modo migliore è seguire la nostra pagina Facebook, la trovi nella parte bassa delle pagine del nostro sito, in alternativa puoi mandarci una richiesta di inserirti nel gruppo whatsapp di Xadventure.

Richiedi disponibilità