Sicurezza in ambiente innevato attività invernali in montagna2018-12-21T14:41:53+00:00

Siurezza in ambiente innevato

Imparare a gestire il rischio che ogni disciplina sulla neve comporta

La neve è un elemento meraviglioso, quasi magico, occorre però conoscerla approfonditamente, conoscerne le metamorfosi, capire cosa succede al manto una volta a terra e valutare attentamente i rischi che ne derivano al fine di ridurli al minimo accettabile.

Scegli il tuo percorso

Siurezza in ambiente innevato

Imparare a gestire il rischio che ogni disciplina sulla neve comporta

La neve è un elemento meraviglioso, quasi magico, occorre però conoscerla approfonditamente, conoscerne le metamorfosi, capire cosa succede al manto una volta a terra e valutare attentamente i rischi che ne derivano al fine di ridurli al minimo accettabile.

Scegli il tuo percorso

Perchè partecipare

  1. Perché Il fuoripista , lo scialpinismo necessitano di competenze specifiche sulla individuazione, valutazione e gestione del rischio.
  2. Perché è necessario saper valutare ma anche intervenire in caso di problemi nel minor tempo possibile e in maniera consapevole
  3. Perchè non hai scelta , è come andare in bici senza saper gonfiare le gomme della bici , è impossibile ed è meglio non farlo
  4. Perché ti si aprirà il mondo della consapevolezza, degli atteggiamenti utili e della responsabilità verso te stesso, il tuo compagno e lui stesso con te
  5. Perché è necessario capire che le attività outdoor, in particolare quelle su terreni innevato offrono poche chance di cavarsela se non correttamente capaci di gestire la situazione.

Scegli il tuo percorso

Scegli il tuo percorso

LIVELLO PER TUTTI

Programma SAFE! Neve

Un percorso di esperienze completo che vi consente di approfondire tutte le fasi della gestione corretta della sicurezza in montagna su neve.

Conoscere – Valutare – Gestire – scegliere ed Agire, questo è quello che farai nei 7 incontri dedicati alla sicurezza sia sul terreno che in aula.

  • A chi è rivolto? Le lezioni sono rivolte a sciatori, ciaspolatori, vacanzieri che hanno figli che escono fuoripista, ragazzi che amano lo snowboard, e tutti gli scialpinisti e freerider

    Scopi: apprendere e tenere aggiornate le tecniche di valutazione della stabilità manto nevoso , la valutazione in loco del rischio valanghe e le tecniche di gestione dell’autosoccorso in valanga

  • Età minima: 12 anni

  • Numero partecipanti: 1-6 per guida
  • Periodo: Gennaio – aprile
  • Location: definita in base alle condizioni dell’innevamento e al tema da svolgere
  • Punto di ritrovo: Lezioni teoriche presso sede Xadventure Caprino, Pratica sul terreno in base alle condizioni

  • Orario ritrovo: Per la teoria 19.00 per la pratica di norma alle 07.00
  • Durata attività: 4 Uscite sul Campo e 3 serate in aula
  • Costo: Lezione teorica sponsorizzata da Pianetaoutdoor.com Gratuita
    Intero percorso formativo € 100,00 persona
    Singole lezioni € 35,00 persona

    La quota comprende: il costo della lezione con le guide alpine , assicurazione infortuni e recupero e soccorso di tutti i partecipanti

    La quota non comprende: spese di viaggio , eventuali skipass noleggio attrezzatura

  • Giornata tipo:
    Ritrovo affi ore 07.00
    Partenza con mezzi propri a riempimento
    09.00 Arrivo in zona e inizio parte pratica
    Ore 13 pausa
    Ore 14-16 definizione del lavoro

  • Programma:

    Primo incontro: basics teoria
    Secondo incontro: Valutazione del manto nevoso
    Terzo incontro: gestione del rischio su terreno innevato (coportarsi consapevolmente )
    Quarta incontro: gestione emergenze (artva pala sonda )

Richiedi disponibilità

Informazioni importanti

  • Cosa portarsi: Abbigliamento adatto alla frequentazione della montagna d’inverno, Zaino, Guanti, Occhiali da sole, Qualche snack
  • Per muoversi ciaspole o sci da alpinismo o freeride
  • Indispensabile: Artva -Pala -Sonda ( se non li possiedi li puoi noleggiare da noi per la giornata )

Chi sono le guide

MARCO HELTAI
Fondatore di Xadventure Team

Guida Alpina – Maestro di Canoa Fluviale – Guida Rafting – Istruttore Canyoning

· Direttore dei corsi di specializzazione canyoning dei professionisti della montagna.

· Presidente della Commissione  Nazionale Canyoning.

· Presidente Commissione Tecnica Internazionale Canyoning.

· Membro del consiglio direttivo Nazionale delle guide alpine.

1988- Maestro di canoa Fluviale.

1990 -Guida di Raft .

1998 – Corso propedeutico.

1999 – Corso Nazionale aspiranti guida.
2002 – Specializzazione canyoning.
2004 – Guida alpina internazionale.
dal 2013 -Responsabile della Commissione Canyoning Nazionale.
dal 2016 – Responsabile commissione canyoning Internazionale
20 anni di Soccorso alpino
10 anni di elisoccorso, che lo rendono molto sensibile alla prevenzione e alla formazione negli ambiti più complessi.

6 anni di Esercito come ufficiale addetto all’addestramento in montagna e non solo

Svolgo attività sui fiumi e in montagna da quando avevo 16 anni, prima come aiuto istruttore, poi come maestro e guida.
Il mio know how culturale mi porta ad essere eclettico e capace di spaziare da una disciplina all’altra senza problemi, ho sempre praticato diversi sport anche ad alto livello agonistico,  amo insegnare, trasmettere e condividere passioni ed esperienze.

Sport praticati: tutti quelli tipici delle discipline delle Guide Alpine: arrampicata, scalate su ghiaccio, spedizioni in alta quota , sci fuoripista, scialpinismo, canyoning, canoa fluviale, vela, parapendio, telemark, triatlon e tutto quello che riguarda la bicicletta, insomma…mi piace esplorare e mettermi alla prova!

La mia vita professionale sportiva è abbinata ad una vita professionale assicurativa molto intensa che spazia dalla gestione dei rischi complessi legati al mondo dell’Outdoor, fino alle normali coperture di tutti i giorni, ovviamente, gestendo molto attentamente gli impegni professionali nei due ambiti, e potendo contare su validi collaboratori.

Opero in  entrambe le mie professioni con grande passione, potendo ritagliare spazi all’una e all’altra a seconda dei momenti, questo sistema a mio parere tiene alto l’entusiasmo e la voglia di fare bene e migliorare sempre.

Mi si può trovare tramite telefono ma è ma se non vi  rispondo al primo  colpo non è perché non ho voglia, è solo che sono sempre molto impegnato.

Idea regalo

Non sai cosa regalare?  Pensa ad un regalo alternativo!

Richiedi informazioni

Idea regalo

Non sai cosa regalare?  Pensa ad un regalo alternativo!

Richiedi informazioni